NON SAI DECIDERTI SE APRIRE PARTITA IVA O RINCHIUDERTI PER SEMPRE NEL LAVORO IN-SICURO?

By | settembre 30, 2017

Ti trovi in questo momento della tua vita?

Non sai deciderti…

x

 

 

 

 

 

 

Sei stufo del tuo capo:

*non fai mai abbastanza

*non lo fai velocemente

* non lo fai alla perfezione o peggio che peggio ormai sei diventato un numero, meglio dire un fantasma

Ma se quando hai fatto il colloquio ti hanno detto che loro sono “leader nel settore” e tu negli anni saresti diventato manager?

Dunque…sono passati 5 anni e rivesti ancora lo stesso ruolo!

Hai provato a dire la tua, a fare dei miglioramenti ma alla fine sei il rompipalle della situazione e “STAI AL TUO POSTO VA…”

Hai una passione che hai messo da parte, visto che sei davanti al pc 10 ore al giorno (8 pagate e 2 ringrazia il signore che lavori oppure lì e la porta) e la vuoi rispoleverare?

La tua passione potrebbe diventare la tua fonte di sostentamento

Ma ti hanno detto NO, non aprire la partita IVA, puoi entrare all’inferno!

Tu non vuoi andare all’inferno vero? O almeno non ci vuoi andare se non per un motivo valido (AH AH AH) e non subito dai…

Poi, la tua vicina ti ha detto che lei con la PARTITA IVA non arriva a fine mese (ma stranamente ce l’ha da anni e gira con il BMW)

Al bar hai sentito dire che avrai un sacco di cartacce e poi le finanze verranno a cercarti a casa ( che può anche essere, dipende da quello che combini)

Invece dentro di te, ribolle uno spirito imprenditoriale…

Vorresti guadagnare di più e ovviamente per l’azienda in cui lavori niente ,non ti danno manco la busta paga…

Vorresti formarti.

Che?

Solo il boss fa i corsi e magari solo quelli obbligatori (tipo sicurezza? prima che ci multino va)

E poi c’è la crisi…sai, meglio restare dove si è , fermi e immobili…se sa mai…

Meglio in ogni caso tenersi il contratto a tempo indeterminatoooooooooooo

Indeterminato per chi? per te, perché            l’azienda quando va per aria mica ti avverte …lo scopri così…magari torni dalle ferie e trovi chiusa la serranda…ma come?

Mentre con la partita IVA non hai sicurezze, vero?

Se hai tutte queste perplessità e molte altre, sei nel posto giusto

La domanda che ti farò se farai una consulenza con me, sarà :

COSA VUOI FARE DELLA TUA VITA?

E ora ascoltami bene, questi sono i VANTAGGI

Con il lavoro autonomo avrai la

*LIBERTA’: libertà di esprimere il tuo potenziale , libertà di scegliere con chi collaborare, quando e come e il tuo tempo lo gestisci in completa autonomia. Non aspetterai il week end per vivere, ma ogni giorno sarà nuovo e pieno di sorprese. Potrai dedicarti ai tuoi hobby e alla tua famiglia, perché non tornerai a casa stanco e con l’unico desiderio di buttarti sul divano.

*SICUREZZA: la sicurezza sei tu, punti su di te, sulle tue scelte, sul tuo potenziale, sulle tue idee.

Lo chiami poco? Questo significa che se progetti bene la tua attività, il tuo reddito può permetterti di investire e crearti una rendita, o di risparmiare un gruzzoletto che potrebbe servirti quando avrai meno energie. Finanziare gli studi dei tuoi figli e tante altre cose.

*REDDITO: il reddito aumenta all’aumentare del tuo lavoro, inteso come quantità e qualità di lavoro. Il dipendente prende sempre lo stesso stipendio ogni mese a prescindere dal risultato.

*MENO TASSE: sei tassato sul risultato e non alla fonte. Il dipendente viene tassato a prescindere mese per mese…a lui arriva lo stipendio già netto. Tu, puoi decidere la forma sociale e fare degli accorgimenti durante l’anno…ecc…

*FORMAZIONE: se lavori per te stesso, potrai scegliere dove e come formarti nei tempi e nei modi che preferisci. Il dipendente difficilmente viene “tolto” dal suo posto per fare formazione. Gli imprenditori della piccola media impresa non hanno ancora, spesso e volentieri, l’abitudine di formare il personale. E’ visto, purtroppo, come una perdita di tempo.

Il bagaglio formativo che invece puoi crearti è quello che poi ti permette di venderti meglio nel mercato del lavoro o offrirti nuove opportunità e sempre più allettanti.

*APERTURA MENTALE: avere la partita IVA ti costringe ogni giorno a metterti in gioco con scelte, collaborazioni, clienti, fornitori …quanto ti fa crescere? tantissimo! vuoi mettere eseguire ordini per altri?

Questo può aiutarti anche nel creare nuove relazioni, viaggiare, scoprire.

Ed eccoci a noi:

Per iniziare devi scegliere un consulente che non ti farà solo la dichiarazione dei redditi, ma qualcuno che strada facendo ti supporti nella crescita, nelle decisioni, nelle condivisioni.

Altrimenti potresti trovarti nell’elenco dei piccoli imprenditori che dopo un anno si spengono senza capirne il perché.

Credo nella condivisione e nella creazione di rete.

Stimolo il mio cliente in ogni istante a migliorarsi e attraverso il mio supporto e quello di altri professionisti lo vedo crescere di anno in anno.

Lo tengo FORMATO e INFORMATO.

Se vuoi partire con il piede giusto, chiedi una consulenza con me.

Mi trovi in Megahub, Via Paraiso 60, Schio.

Tel. 333-4657859

Indirizzo mail: facci.stefania@contabileinaffitto.it

Sito: www.contabileinaffitto.it

Il mio nome è STEFANIA FACCI

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *