Dove sono finiti i soldi che avevo nel portafoglio stamattina?

di | Settembre 3, 2019

Ma come?!ho prelevato questa mattina 500€ e alle 19.00 sono già finiti.

Quante volte ti è successo?

E allora cerchi di fare mente locale e tornare indietro nel tempo per capire tutte le operazioni che hai fatto a partire dal mattino.

Dunque, ho pagato la bolletta della corrente, poi sono andato a comprarmi quel libro che aspettavo, ho fatto la spesa, ah tornando a casa ho fatto il pieno, ecc…

Ma ricordarsi tutto è difficile soprattutto se stiamo parlando della nostra azienda.

Magari il portafoglio non è reale ma virtuale, ma la banca ci indica i numeri con il colore rosso e il segno meno se le cose non stanno andando tanto bene.

Se poi si aggravano, ci arriva la telefonata del direttore di banca ma se possiamo la evitiamo, no?

“EPPURE HO FATTO DI TUTTO PERCHE’ IL COMMERCIALISTA MI DIA IL BILANCIO AGGIORNATO”

Lo chiamo abbastanza incavolato e sai che mi dice? dammi ancora qualche giorno e ti do il bilancio con data ferma il mese scorso.

Il mese che?

IO DEVO SAPERE ORA, PERCHE’ IL MIO PORTAFOGLIO ERA PIENO E ORA E’ VUOTO

So come ti senti…

Sono tante le emozioni che ti assalgono, frustrazione, rabbia, potrei dire uno stato di depressione.

Nonostante tu abbia già :

  • cambiato 2 consulenti negli utlimi anni
  • partecipato a dei corsi di formazione
  • sei stato con il fiato sul collo dell’impiegata tutti i giorni
  • hai messo a calendario tutti gli F24 a scadenza per non avere sorprese

ancora non sei riuscito a risolvere questa questione.

Quasi quasi invidi i comuni mortali che dormono sogni sereni e ti domandi perchè hai deciso di avere un’azienda tua, invece che farti assumere da qualche parte e portarti a casa la pagnotta.

Ma come, perchè? PERCHE’ VUOI ESSERE UN UOMO LIBERO, MA CHE SI EVOLVE E CHE FA IN MODO CHE LA SUA FAMIGLIA SI POSSA PERMETTERE IL MEGLIO

Cosa succede se proprio tu, ideatore della tua creatura: la tua azienda, ti arrendi?

Ti fai prendere dalle emozioni negative o cerchi di capire quali sono state le tue caratteristiche positive che ti hanno portato ad avere quello che hai?

 

A me hanno insegnato, e ora lo condivido con te, che esistono almeno tre soluzioni al tuo problema.

 

Di sicuro avere il bilancio aggiornato è molto utile, ma se sei un’azienda che sostiente molti costi non ti è sufficiente.

I margini sono sempre più ridotti e i budget previsionali non sono sufficienti.

Ci vuole una marcia in più.

So che hai molto da fare, ma non cercarti altri alibi e affronta la cosa:

CONTABILE IN AFFITTO permette all’azienda che vuole evolversi e avere il pugno dei suoi numeri, di NON TROVARSI PIU’ CON IL PORTAFOGLIO VUOTO a differenza dei commercialisti che sono costretti ormai sempre di più a fare gli impiegati per lo Stato.

Sono Stefania Facci, sono una ragioniera che offre la sua pluriennale esperienza avuta in aziende di tutti i tipi , medie, grandi e piccole,

Inoltre sono docente di contabilità per imprenditori o per chi lavora in amministrazione.

Entro in azienda e stando a stretto contatto con l’imprenditore lo metto in grado di dirigere la sua impresa al meglio!

Come? Attraverso la consapevolezza!

Se pensi di poter spendere qualche minuto per stare al telefono con me per capire  cosa si può fare per la tua creatura e capire come avere il pugno dei numeri, puoi chiamarmi al 333.4657859.

Se vuoi un approccio più discreto o fare in modo che tu sia informato su eventi, corsi, o semplicemente vuoi ricevere i miei articoli, scrivimi a facci.stefania@contabileinaffitto.it

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *