Hai cambiato tre commercialisti in 3 anni e il risultato non cambia?

di | 29 Marzo, 2020

Se ti senti frustrato dopo che hai parlato con il tuo commercialista, vai tranquillo,sei in buona compagnia.

Hai delegato i numeri essenziali dell’azienda al tuo commercialista, pensando che poi lui se ne sarebbe occupato ma ogni volta che lo vedi, esci dal suo studio frustrato

frustrato

Non solo non ti ha dato i numeri che ti servivano, ma ti ha informato rispetto a:

  1. il brutto voto preso con gli ISA e tutte le conseguenze del caso (ISA che? i vecchi Studi di Settore, che ora si chiamano ISA)
  2. ti è arrivata una cartella per un pagamento non fatto nel lontano 2005 (oh mamma, ma nel 2005 dov’eri??, neache ti ricordi cosa hai mangiato ieri)
  3. devi tagliare i costi, unica soluzione ai tuoi problemi

Tutto il resto non lo hai capito, perchè da un lato lui da tutto per scontato e dall’altro quello che ti dice (il linguaggio tecnico) tu manco lo capisci

E dici a te stesso, eh no basta  “devo cambiare commercialista”

gira, para, mena,  CAMBI  COMMERCIALISTA… così non ci pensi più,

ma neanche un anno dopo, ti trovi punto a capo

(cosa ti ha fatto credere che il secondo commercialista fosse diverso dal primo???)

e quindi ora sei doppiamente frustrato

Cambiare il commercialista è la soluzione ai tuoi problemi?

Credo seriamente che l’unica cosa che tu possa fare, non è cambiare il commercialista ma cambiare il modo in cui comunichi con lui (=parli con lui)

Ora come ora la comunicazione avviene così:

A) Il commercialista ti parla in modo tecnico

B) Tu sei arrabbiato e gli dici che non capisci perchè devi pagare così tanto per questo o per quello

(credi che non lo sappia?)

Intanto, pensi veramente che un’altra persona possa occuparsi della tua azienda al 100%, o devi farlo tu?

E per farlo, devi conoscere la sua lingua

Si la sua lingua…invece che fare un corso di inglese quest’anno, ti dedicherai a conoscere la lingua dei numeri, della ragioneria, dello Stato se vuoi..

 

 

L’alternativa è non sapere niente (o quasi) e poi aspettare che questo uomo (o donna che sia), ti arrivi in azienda, una volta l’anno (a forza di pregarlo) vestito così elegante dalla testa ai piedi  che venga a dirti due/tre cose rispetto al tuo bilancio?

Se le cose non le sai, si limiterà a darti un prezioso ed eterno consiglio:

TAGLIA I COSTI

(ma va…non ci arrivavi anche da solo?)

Sono Stefania Facci e il mio brand è nato proprio per rispondere alle esigenze degli imprenditori.

I primi li ho incontrati nelle mie aule e sono stati proprio loro a chiedermi di “tradurre” le mail che mandava il loro commercialista o di aiutarli a portare all’interno dell’azienda la contabilità.

Sono una ragioniera, con parecchi anni di esperienza nel settore.

Di aziende ne ho viste tante, di grandi dimensioni, medie e piccole ed è per questo che sono qui a raccontarti queste cose.

Perchè vorrei che anche tu, avessi la possibilità di migliorare il tuo business, a partire dai numeri.

Lezione di oggi, quindi:

Inizia a conoscere la lingua del commercialista

Da dove comincio?

  • ho scritto un libro che raccoglie tante storie di imprenditori, capire come hanno risolto o evitato alcuni problemi, potrebbe tornarti utile!
  • segui la mia pagina facebook, dove regalo contenuti utili e interessanti          ——–>https://www.facebook.com/contabileinaffitto/
  • guarda i video nel mio canale YOUTUBE https://bit.ly/2QKMTnw
  • iscriviti nel mio sito per avere informazioni rispetto ai corsi in aula, corsi on line, eventi, info gratuite

Se è già tanto che stai pensando a come portare all’interno dell’azienda la tua contabilità e vuoi capire come fare, scrivimi a              facci.stefania@contabileinaffitto.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo te lo sto dicendo perché l’ho visto fare tante volte e se avrai modo di leggere il mio libro, eviterai tutta una serie di errori, fatti da altri imprenditori che prima di te, hanno commesso l’errore di pensare che il commercialista lavora per te e non PER LO STATO.

 

 

 

Solo tu imprenditore, puoi lavorare per te!

E come puoi farlo?

iniziando con il PORTARE LA CONTABILITA’ ALL’INTERNO DELL’AZIENDA!

 

 Preparati perché il tuo commercialista ti dirà che: 

 

NON CE LA PUOI FARE

NON HAI IL SOFTWARE DI CONTABILITA’

NON HAI L’IMPIEGATA PREPARATA

NON HAI TEMPO

 

Molti imprenditori (a cui era stato detto che non era possibile portare la contabilità in azienda )invece ce l’hanno già fatta, dai un’occhiata alle referenze sul mio blog www.contabileinaffitto.it , e

 se pensi che questo è il momento giusto per prendere i n pugno la  situazione contattami via mail a: facci.stefania@contabileinaffitto.it

Sono Stefania Facci, ragioniera con ventennale esperienza nel settore della contabilità, specializzata nel formare e rendere autonome le impiegate amministrative e con il mio testato “METODO 30 GIORNI”, procedure e automatismi saranno all’ordine del giorno!

Buona Contabilità!

 

 

 

 

 

 

 

 

Quante volte ti è capitato di pensare che è arrivato il momento di cambiare il commercialista

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *